Micaela Greganti

Micaela Greganti inizia gli studi presso l’Accademia Nazionale di Danza (Roma) dove consegue nel 1985 il Diploma di Ottavo anno e la Maturità Coreutica.
Già dal 1983 entra a far parte del Corpo Stabile dell’AND e si esibisce in spettacoli in tutta Italia (Schiaccianoci, Lago dei Cigni, ecc.).
Nel 1985 il British Council (U.K.) le assegna una borsa di studio per perfezionarsi alla Royal Ballet Upper School (Londra) dove ottiene il Diploma in High Training in Classical Ballet. Si certifica nello stesso anno con il Benesh Institute of Choreology in “Solo Work” Reading. Nel 1986 consegue anche la certificazione in Classical Ballet Cecchetti Method dall’Imperial Society of Teaching of Ballet.
Studia e lavora con Maestri di grande fama quali Galina Samsova, Sulamith Messerer, Victor Litvinov, Gabriel Popescu, Vladimir Lupov, Ricardo Nunez, Ivan Kramer, Konstantin Damianov, Irek Mukhamedov, Sorella Englund, Kostantin Damianov, Patricia Neary, Nanette Glushak, ecc.
Nel 1986 viene notata ed ingaggiata da Peter Darrell ed entra a far parte nella sua compagnia,  lo Scottish Ballet (Glasgow), dove svolgerà la sua carriera professionale lavorando con grandi coreografi internazionali (Jiri Kylian, Hans van Manen, Sir Kenneth MacMillan, Sir Robert Ashton, Oleg Vinogradov, Robert Cohan, Robert North, André Prokovsky, Peter Wright).
Durante la sua carriera artistica balla in interpreta ruoli da Prima Ballerina come Carmen, Esmeralda, Titania, Myrtha in Giselle, ed in balletti di Balanchine quali Concerto Barocco, Scotch Symphony e Who Cares? e di Kylian, quali Forgotten Land, Overgrown Path e Symphony in D.
Con lo Scottish Ballet partecipa a numerose tournèes Europee ed Internazionali e danza sui palchi del Maryinsky Theatre di San Pietroburgo, del Kremlino di Mosca, nei teatri di Kiev, Tokyo, Osaka, Kyoto, Hong Kong, Seoul, Siviglia, Sintra, Biarritz, Santiago de Compostella, La Coruna e Ottawa.
Partecipa inoltre a vari Royal Galas per la Famiglia Reale Inglese e si esibisce sul palco della Royal Opera House di Londra. Ha avuto l’onore di danzare in La Fille Mal Gardée per la Principessa Diana e il Principe Carlo d’Inghilterra a Seoul nella Corea del Sud.

E’ coreografa di diversi balletti e tra questi First Movement e Mosaic, sono stati scelti per il repertorio della Compagnia dello Scottish Ballet.

Nel 2003 torna in Italia e si dedica con passione e professionalità all’insegnamento della danza classica in diverse scuole di danza a Roma.

Nel 2006 collabora con l’Accademia Nazionale di Danza per l’insegnamento del Repertorio Classico al Biennio Specialistico di Catania.

Dal 2007 si dedica parallelamente allo studio del Metodo Pilates; nel 2009  consegue il Diploma di “Certified Practitioner of Polestar Pilates Mat” e nel 2014 il Certificatodi “Pilates Barre Method” dalla Bender Training Academy (U.S.A).

Nel 2010 Micaela scrive un libro sulla sua vita artistica “Emozioni in punta di piedi”  presentato il 16 Maggio alla Fiera del libro di Torino.

Dal 2010 al 2016 è docente dei corsi Professionali e del TAF (Triennio di Alta Formazione) presso la Formazione Bartolomei (Roma).

Dal 2008 ad oggi è responsabile dei corsi superiori di tecnica accademica presso la Scuola Tersicore (Ostia/RM).

Micaela è tra i docenti del Corso di Laurea Triennale in Dams Orientamento Musical presso l’accademia Aimart di Roma.

E’ stata invitata recentemente come Guest Teacher al DAF per tenere le lezioni di tecnica accademica per professionisti, per i corsi di formazione professionale e per la compagnia Spellbound Dance Company (Mauro Astolfi).

I SUOI CORSI

  • Tecnica Accademica